Menu

Lettera in inglese

Mittente

Il nome del mittente non è menzionato nella carta intestata e nemmeno l'indirizzo, che infatti si trova in alto a destra della lettera. Scrivi il nome del paese in inglese. Non includere un indirizzo se i dettagli dell'indirizzo sono già presenti sulla carta intestata della tua azienda.

Esempio:
Corso Bueno Aires 288
20121 Milano
Italia
Telefono: +39 095 12 34 56
[email protected]

Assicurarsi che l'indirizzo di posta elettronica non cambi in un collegamento ipertestuale (di solito colorato in blu con possibilità di fare clic). Questo succede se digitando l'indirizzo e-mail è seguito da uno 'spazio' o 'invio'. Evita questo spostando il cursore con il mouse o con i tasti freccia. Se l'indirizzo email cambia in un link, fai clic su annulla nel menu "Modifica".

Data

Non è consuetudine in una lettera inglese scrivere il nome del luogo. La data è in alto a sinistra della lettera. La data può essere scritta in diversi modi:

November 4, 2019 (La forma più comune)
4th November 2019
November 4th, 2008
4 November 2019

Margini

Utilizzare almeno 1 pollice su tutti e quattro i lati. 1 pollice corrisponde a 2,54 centimetri.

Direttive uffici postali

Le compagnie postali forniscono delle linee guida per la spedizione espressa. Questi sono gli intenti della compagnia postale ma non è una regola, e per evitare ritardi nella spedizione è meglio mantenere queste linee guida. Per rivolgersi all'estero:

Inserisci due spazi tra il codice postale e il nome della città nell'indirizzo italiana.

Il nome del paese è scritto in lettere maiuscole, questo si applica solo agli indirizzi (di ritorno) visibili all'esterno della lettera). Ciò riguarda etichette, indirizzi su buste e indirizzi in lettere che possono essere visti attraverso la finestra della busta.

I nomi dei paesi non vengono letti automaticamente se si trovano dopo il nome della città. Ecco perché è meglio menzionarlo su una nuova linea.

Destinatario

Indicare la persona a cui è destinata la lettera sia sulla busta che sulla lettera. Prima menzionare la persona di contatto (per l'attenzione). Scrivere il nome della società sulla riga successiva.

Il numero civico viene prima del nome della via. I nomi delle strade non sono abbreviati, le parole "Street", "Avenue", "Lane" e "Park" iniziano con una lettera maiuscola. Una casella postale è denominata P.O. box. Il nome del luogo è seguito dal codice postale e dal paese.

Attenzione: prendi nota del nome del paese sulla busta in Italiano. Nella lettera si scrive il nome del paese in inglese, a meno che non si usi una busta con finestra, in questo caso è necessario scrivere il nome del paese in italiano nell'indirizzo.

 

Esempio nella lettera:
Dr Ben L. Black
London University
1550 Church Lane
London EC2
UNITED KINGDOM


Esempio nella busta:
Dr Ben L. Black
London University
1550 Church Lane
London EC2
Regno Unito

Saluti

Qui ci si concentra sul destinatario. Il titolo femminile più comune è "Ms", il titolo maschile è "Mr". Un titolo accademico come "Dr" sostituisce il titolo femminile e maschile. Se il nome del destinatario è noto, di solito è consigliabile menzionarlo.

Regole per i saluti:

  • Non c'è alcun punto dopo l'abbreviazione (per esempio Mr) nel saluto. Nota: questo è diverso dalla versione americana.
  • Non mettere nessuna virgola dopo il saluto.

Esempi:
Dear Sir / Madam = Spettabile Signor / Signora
To Whom It May Concern = A chi di competenza

Dear Ms = Spettabile Signora ( se non si conosce lo stato civile)
Dear Ms White = Spettabile Signora White
Dear Mrs = Spettabile Signora
Dear Miss = Spettabile Signora

Dear Mr = Egregio Signor
Dear Mr Black = Egregio Sig. Black
Dear Sirs = Spettabili Signori

Dear Ben = Egregio Ben

Dear Dr Black = Spettabile Dottor Black

Sebbene la comunicazione aziendale sia diventata più informale nel corso degli anni, i nomi di battesimo non vengono usati nelle lettere. Un nome può essere usato solo se hai un legame familiare con quella persona. Ricorda che la lettera può essere letta da altri e quindi è opportuno utilizzare il cognome del destinatario.


Oggetto

In una lettera inglese l' oggetto deve apparire dopo il saluto. Non è necessario fare un' annotazione per indicare che si tratta dell' oggetto, però si può sottolineare. Non mettere il punto dopo questa frase.

Esempio:
Graduation


Primo paragrafo

Il primo paragrafo inizia con una lettera maiuscola. In questo paragrafo fornisci informazioni sulla situazione in cui ti trovi, e il perché scrivi la lettera.

Cerca di evitare di iniziare le frasi con "I", si accetta di iniziare con un "I" in una lettera inglese, ma non è davvero bello.

Non sono consentite le forme contratte, Non sono consentite le forme contratte, "I'm" e "They're" devi scrivere come "I am" e "They are". Una riga vuota segue ogni paragrafo prima di scrivere quello seguente.

Paragrafi successivi

Scriva la sua lettera qui.


Paragrafo conclusivo

Qui indica nuovamente cosa ti aspetti dal destinatario. Se riguarda una richiesta o un reclamo, assicurarsi di ringraziare il destinatario per il tempo che ci sta dedicando.

Esempio:
I am looking forward to your reply.

Saluti finali e firma

Scrivi un saluto alla fine della lettera. Non mettere una virgola dopo il saluto. Scrivi il tuo nome per intero e non usare nessuna sigla. Le donne mettono Miss o Mrs davanti al loro nome, altrimenti si presume che il mittente sia un uomo. Sotto il tuo nome scrivi la tua posizione o il tuo dipartimento con una lettera maiuscola.

Se sai a chi scrivi la lettera:

Yours sincerely

(Firma)

Ms Janneke de Groot

Account manager

Se non si conosce il nome del destinatario:

Yours faithfully

(Firma)

Ms Janneke de Groot

Account manager


Allegati

Se desideri inviare dei documenti devi indicarlo nella lettera inserendo la parola "Enclosure", sotto la linea della firma.

Esempio:
Encl. (1)
o
Enc. - Example